Cristina Longhin

Cristina Longhin , Psicopedagogista, amante dell'arteterapia, opera a Chioggia (VE) con orientamento dinamico. L'Arteterapia nasce dal riconoscimento che la creatività non è una “dote” che appartiene solo a quelle poche persone che chiamiamo “gli artisti” , bensì è una dimensione psicologica che esiste a livello potenziale in ogni essere umano. Attraverso specifiche modalità di utilizzo dei materiali pittorici e scultorei, l'Arteterapia mira a sviluppare il potenziale creativo che è in ciascuno di noi e che costituisce una risorsa per la gestione del mondo degli affetti e delle emozioni. 

La sua considerazione sull'”Essere creativi” è di imparare ad utilizzare le proprie emozioni come risorse per entrare in relazione sia con se stessi che con il mondo esterno; è imparare a vedere le cose da diversi punti di vista, esplorare strade prima non considerate, sviluppare fiducia nelle proprie potenzialità di poter incidere sull'ambiente e di effettuare scelte. 

Il percorso artistico di Cristina è focalizzato da opere che riproducono in chiave simbolica le sensazioni e le dinamiche psicologiche della donna.

Il tema centrale della sua arte è la psiche femminile, la realizza dipingendola con toni caldi, linee morbide, ma anche con colori accesi che rispecchiano le varie forme emozionali.

Il concetto di seduzione emerge nei dipinti con figure dallo sguardo penetrante o schiene velate, movimenti evolutivi che portano ad una nuova consapevolezza della donna.


portfolio


Si ringrazia per la  realizzazione di questo sito:


 
 
 
 

copyright Circolo Arti Decorative

Piazzetta Annonaria Rovigo